Perché non mi baci in pubblico?

Perché non mi baci in pubblico?

Fino a qualche anno fa, mi infastidivo nel vedere qualcuno che si baciava in pubblico o che aveva atteggiamenti sdolcinati, anche tu? 

Poi,un giorno, tutto è cambiato.

Dentro di me, moltissime cose sono cambiate.

L’artefice di tutto questo?

Eros. L’Amore Animico. Quello vero, che vive oltre gli inganni della mente la quale, per definizione, mente.

Gli devo molto. Gli devo essere diventata una Donna migliore. Gli devo tutto.

Viviamo in un’ipnosi collettiva indotta, per cui bisogna restare in determinati schemi, tanto illusori quanto opprimenti e disfunzionali. 

Ci hanno fatto credere che l’amore coincida con l’innamoramento, ma questa è una bugia.

L’innamoramento è un processo mentale, e in quanto tale ingannevole e limitato nel tempo.

Sai le classiche persone che dicono “Ma si dai, dopo qualche anno che si sta insieme è normale che non ci sia più la passione dell’inizio!”

Come????? Ma dici davvero?????

Questo soggetto amo definirlo il classico “tipo da spiaggia tutto mente”:)

Tu non sarai mica un tipo/a da spiaggia, vero????:):):)

Un uragano che giunge senza preavviso, e stravolge te stesso/a per sempre, trasformando in automatico la realtà esterna, in quanto l’osservatore modifica il sistema osservato, proprio come insegna la fisica quantistica.

Questo è l’amore vero.

Eros

Vince gli schemi. Supera i limiti. Per questo fa paura. E per questo non viene “insegnato”.

Le persone diventerebbero libere, coraggiose  e felici, e questo lo teme una società spesso volutamente manipolatoria ed ingannevole. 

Non sono per gli esibizionismi o le ostentazioni, ma ad oggi trovo che non ci sia nulla di più meraviglioso e dolce di vedere due persone che si amano, e poter condividere in qualche modo con loro un momento di amore puro.

Una corsa in stazione, un bacio dato al volo da un treno, un abbraccio improvviso sotto un cielo pieno di stelle. 

Siamo tutti interconnessi, sai?

Anche questa è scienza. Anche questa è Verità.

Siamo tutti Uno, la separazione è solo un altro inganno della mente.

Ecco perché nulla vi è di più dolce nel poter condividere un momento d’amore, anche solo come osservatori. 

Come si riconosce quindi Eros?

La risposta è semplice: lo si sente vibrare nel Cuore e risuonare nell’Anima.

Il Cuore è il nostro cervello più potente. Contiene quarantamila neuroni e possiede il campo elettromagnetico più potente di tutto il nostro corpo

L’amore animico si sente, non si impara né cresce o decresce con il tempo.

L’amore animico, semplicemente, esiste da sempre e per sempre.

Semplicemente, l’amore animico E‘. 

Ma l’anima, cos’è?

Lo vedremo nel prossimo blog. 

Oggi posso dirti che, se un tempo mal sopportavo chi si baciava in pubblico, ora mi sembra la cosa più sensata che si possa fare in una Vita.

E quando vedo una coppia che non si bacia (mi diverto molto ad osservare le coppiette per capirne le dinamiche) mi chiedo immediatamente: 

Perché non la baci?

Giulia Moratti